PROCESSO DI TERMOFORMATURA

Tutto ciò che c'è da sapere sull'applicazione della colla e sul processo di termoformatura

Uno dei processi che richiede cura e attenzione nella finitura riguarda l'applicazione di fogli di PVC su antine, ante di armadi, frontali di cassetti, ecc. Questi elementi sono comunemente realizzati con materiali compositi come l'MDF (Medium-density fibreboard). Innanzitutto occorre applicare la colla sulla superficie e sul bordo di ogni elemento.
Un'operazione non facile e appiccicosa!

Vuoi saperne di più sul processo di termoformatura?

L'uniformità di tutto il pannello è fondamentale, al fine di non trovare difetti dopo aver applicato la pellicola. I bordi, ad esempio, richiedono una maggiore quantità di colla rispetto al piano e un valore tra 5 e 8 volte superiore è piuttosto normale.

Le fasi del processo di termoformatura

Una volta che si è fatta evaporare l'acqua contenuta nella colla utilizzando un forno, il foglio di PVC viene applicato sull’oggetto utilizzando una pressa. A seguito di questa fase, una rifilatrice o gli addetti rimuoveranno gli sfridi di foglio in eccesso, che vengono poi raccolti, triturati e smaltiti come opportuno. L'ultima fase del processo prevede la rimozione della colla in eccesso che potrebbe essersi sparsa sul retro dei pannelli.

La soluzione completa e integrata
Per eseguire facilmente e correttamente il processo di termoformatura, abbiamo progettato una soluzione completa e integrata che va dal caricamento e dalla prima fase di spazzolatura dei pannelli, fino alla rimozione finale della colla in eccesso, passando per tutte le fasi del processo. Inoltre, in base alle esigenze del cliente, allo spazio disponibile e ai volumi di produzione interessati, studiamo la configurazione più appropriata.

I Vantaggi
Le nostre soluzioni integrate garantiscono la massima produttività, per alimentare qualsiasi numero di presse. Assicurano, inoltre, un'eccellente precisione e, sia l'uniformità di applicazione, che l’automazione del processo consentono alle aziende di liberare operatori per attività a maggior valore aggiunto.

Le macchine per il processo di termoformatura

Ecco una selezione delle macchine consigliate:

Spruzzatrici
iBotic - applicazione colla

Robot applicatore a 5 assi ad alte prestazioni configurato (con un braccio o due bracci) per soddisfare le esigenze di diversi livelli di produttività. iBotic risolve tutti i problemi legati all'uniformità dell'applicazione, ripetibilità, sicurezza dell'operatore, precisione dell'applicazione della colla tenendo conto della differenza tra superficie piana e bordo dei pannelli; inoltre questa soluzione evita di sporcare di colla il retro del pannello.

Mito - applicazione colla solo su superfici piane

Applicazione omogenea su tutta la superficie del pannello e su tutti i pezzi del lotto. Questa macchina rappresenta un primo passo verso l'automazione per aziende di piccole dimensioni che attualmente eseguono manualmente le operazioni di applicazione.

Prima del passaggio alla pressa (apparecchiatura di terzi) si consiglia di mantenere un ambiente pulito e privo di polvere per ottimizzare il processo e la qualità dell'applicazione.

Tecnologie di essiccazione
Pieffe - essiccazione ad aria calda per bordi e superfici piane

Forno flessibile per essiccazione di colla applicata su superfici piane e bordi, che garantisce un'eccellente produttività.

Aquadry - sistema di essiccazione per colle a base d'acqua

L'evaporazione dell'acqua dalla colla deve avvenire prima di applicare il foglio di PVC. Questa soluzione è idonea a pannelli in cui la colla non è stata applicata sui bordi.

Soluzioni per rifilatura e sfridi di fogli
Twister - rimozione sfridi di fogli

Con un ingombro ridotto, questa macchina elimina lo sfrido di fogli triturandolo e avviandolo al riciclo, contribuendo a salvaguardare l'ambiente e a completare il processo nel miglior modo possibile.

Tarcut - soluzione per la rifilatura

Il taglio del foglio in eccesso può essere effettuato manualmente, ma è possibile ottenere una maggiore efficienza e precisione con una soluzione automatica che consente di liberare uno o due operatori per compiti più importanti. La velocità di lavorazione è anche molto superiore alla rifilatura manuale e una fotocamera 3D migliora la precisione per tutte le sagome e garantisce la massima pulizia del manufatto.

Potrebbe interessarti anche...

Frequently Asked Questions

Quando sono necessari taglio e incollaggio, nella finitura dei prodotti?

Le procedure di taglio e incollaggio vengono effettuate in sostituzione di qualcosa di diverso dalla verniciatura, per cui si sceglie un altro modo di nobilitazione del prodotto, che viene fatto, in questo caso, con dei film in materiali plastici.

Su quali materiali sono applicabili taglio e incollaggio?

In generale, si applicano su prodotti realizzati in MDF.

Quali sono i vantaggi di taglio e incollaggio?

La semplicità del processo di taglio e incollaggio rispetto alla verniciatura e la rapidità di produzione dei manufatti, diventano due vantaggi importanti nella scelta di questa pratica per la nobilitazione del proprio prodotto in MDF.

Quali macchine specifiche occorrono per taglio e incollaggio?

Per iniziare, è sufficiente avere una pressa.

Cosa mi serve sapere del processo di taglio e incollaggio?

Nella procedura di taglio e incollaggio, occorre tenere conto della tipologia di colla da utilizzare, in relazione al contesto d’uso finale del componente e alla prestazione che si vuole ottenere. Ad esempio, la colla può essere diversa se il nostro manufatto si colloca in bagno, cucina o salotto.

Inoltre, si deve valutare il grado di finitura e di lucentezza (gloss) desiderato. È necessario, infine, tenere conto della quantità di oggetti da produrre, per dimensionare il tipo, numero delle presse, il numero delle macchine di applicazione ed, eventualmente, di taglio.

TROVA LA SOLUZIONE ALLE TUE ESIGENZE

Cerchi la soluzione ideale della tua linea di incollaggio e termoformatura? Tutto quello che devi fare è selezionare il materiale che lavori, il settore o il prodotto finito. In soli 3 passaggi, otterrai alcune soluzioni dei nostri impianti di verniciatura, suddivisi in base al livello di flessibilità, al range produttivo e allo spazio fisico occupato. Troverai infatti impianti di verniciatura piccoli (S), medi (M) o grandi (L).

Trova la tua soluzione
TROVA LA SOLUZIONE ALLE TUE ESIGENZE

ceflaLab

Qui, ogni giorno, clienti e produttori di vernici, effettuano decine di test su nuovi prodotti vernicianti, confermando con prove industriali le soluzioni proposte al mercato e sperimentando nuove tecnologie.

scopri di più
ceflaLab