Un anno in crescita per Cefla

È stato approvato dall’assemblea dei soci di Cefla il bilancio consuntivo del 2015, che conferma il trend positivo dell’azienda. Il valore della produzione ha segnato un +6% rispetto all’anno precedente, toccando quota 443 milioni, mentre l’utile netto ha raggiunto i 16 milioni. Un risultato, con risvolti positivi anche sul piano occupazionale per il territorio, che si deve all’impegno delle tante persone che lavorano in Cefla e agli investimenti nell’innovazione del prodotto e dei processi. L’assemblea ha inoltre nominato il nuovo Consiglio di amministrazione, guidato da Gianmaria Balducci, confermato nel ruolo di Presidente, e composto da Claudio Fedrigo (vice presidente), Yuri Della Godenza, Nevio Pelliconi e Cristian Pungetti

Per approfondimenti: Dati finanziari.