Cefla a Xylexpo 2018. The future of finishing is today

IMOLA (16 aprile 2018). “Welcome to the other side of digital printing” è il claim con cui Cefla Finishing vuole evidenziare il nuovo orizzonte, in termini di innovazione nella stampa digitale, che si potrà letteralmente toccare con mano alla prossima edizione di Xylexpo, in programma a Milano dall’8 al 12 maggio. Nello stand Cefla di Rho-Fieramilano (pad. 3, stand A01-C14) sarà in funzione, e a disposizione degli imprenditori che vorranno scoprirne le enormi potenzialità, una linea di stampa digitale J-Print in grado di ottenere, su ogni materiale, l’incredibile effetto embossing: una finitura ad altissima fedeltà, alla vista come al tatto, resa possibile dal perfetto registro fra le linee del disegno tracciato sulla superficie e i rilievi ad esso coincidenti.

J Print. Welcome to the other side of digital printing

L’effetto embossing è ottenuto con l’esclusiva tecnologia myTexture, sviluppata da Cefla insieme a Kuei, in una partnership vincente che ha visto il coinvolgimento di un team di progettisti e di esperti altamente specializzati, attorno all’idea di ottenere su grandi formati una sensazione tattile naturale e sorprendente, visivamente sincronizzata con l’immagine di partenza (E.I.R. Embossing In Registration). Davvero una soluzione senza precedenti, che stupisce per l’altissima fedeltà e per le infinite possibilità creative che offre all’imprenditore, all’architetto, al designer, con risultati e budget fino a ieri impensabili.

Tutto questo, unito alle potenzialità della stampa digitale in termini di prodotto personalizzato anche su pezzi unici, con resistenze all’abrasione che soddisfano persino gli elevati standard del flooring, rende questa soluzione rivoluzionaria. Una soluzione meritoria di partecipare al premio Xia di Xylexpo dedicato all’innovazione, che ha già visto Cefla aggiudicarsi l’ambito riconoscimento nelle passate edizioni.

La tecnologia iBotic per la verniciatura. Versatile, flessibile, intelligente

Nello stand Cefla a Xylexpo si potrà vedere in azione anche una linea spray equipaggiata con iBotic, il robot di spruzzatura top di gamma rivisto significativamente nelle sue prestazioni. iBotic è la soluzione perfetta per la verniciatura a spruzzo di oggetti con forme e spessori diversi (fino a 180 mm), anche con superfici curve, sagomature e difficoltosi sottosquadri. L’eccellente riuscita è dovuta all’azione di bracci interpolati a controllo numerico che agiscono in seguito alla acquisizione automatica della geometria del pezzo in lavoro. Grazie all’interpolazione 3D, iBotic agisce secondo una sequenza di lavoro ottimale, seguendo i contorni dell’oggetto con precisione e mantenendo le pistole a spruzzo alla distanza ideale per ottenere il migliore risultato. La lettura automatica in entrata, rende questa soluzione estremamente flessibile anche per lotti piccoli di diverse tipologie di pezzi.

Le soluzioni di Cefla per le aziende 4.0

Importante spazio sarà riservato anche al mondo Industry 4.0, ambito in cui Cefla Finishing esprime il suo massimo potenziale in termini di Ricerca ed Innovazione.

Le direttrici di sviluppo delle soluzioni offerte alle imprese sono: progettazione e simulazione, supervisione e controllo, miglioramento della efficienza. A Xylexpo sarà possibile apprezzare i numerosi vantaggi offerti da soluzioni quali:

  • cCloner, per la simulazione di linee di produzione complesse. Questa soluzione offre all’operatore una visione realistica e dinamica, in 3D, del processo ancor prima di avviare la linea di produzione. cCloner permette di interagire con la linea produttiva in modalità simulata (realtà virtuale) durante la fase di lavoro, così da poter individuare tempestivamente le inefficienze del processo ed apportarvi le correzioni necessarie al raggiungimento dei valori attesi di efficienza, produttività, qualità.

  • cTracker, il supervisore di linea, per il controllo e la gestione in tempo reale dell'intero sistema produttivo. Ciò rende l’operatore consapevole del grado di efficienza della linea e di come agire per migliorarla, minimizzando le fasi improduttive.

  • Smart Contract, il servizio che rende ancor più sicura e gestibile la continuità operativa potendo contare sulla manutenzione predittiva.

  • cMaster, lo strumento di monitoring, che permette di tenere sotto controllo la produttività della linea produttiva in qualunque momento della giornata e ovunque ci si trovi, anche da remoto.

A Xylexpo sarà possibile inoltre vivere l’esperienza della realtà virtuale Cefla: grazie ad un visore VR sarà possibile immergersi pienamente nella realtà virtuale della linea di produzione, esplorando le singole funzionalità ed apprezzando, con grande realismo, la validità delle scelte adottate.

Test Label
Test Label
Test Label
Test Label
Test Label
Test Label
Test Label